Foto della settimana

Foto della settimana
Mr. Gondola (Cirque Starlight 2022) interpretato da Victor Rossi - SCOPRI L'INTERA INTERVISTA CON VICTOR ROSSI CLICCANDO SULL'IMMAGINE!

16 marzo 2022

CIRCUS KNIE (CH): Lo spettacolo 2022

Mancano solo due giorni al debutto della nuova stagione del Circo nazionale svizzero Knie, finalmente con una tournée completa da marzo a dicembre, seppur con alcune modifiche rispetto al passato.

Il debutto è previsto venerdì 18 marzo 2022 alle ore 19.30 a Rapperswil, nel cuore del quartier generale Knie. Ma scopriamo nel dettaglio lo spettacolo a cui andremo ad assistere.
La Famiglia Knie sarà in pista con i numeri di casa, in particolare Géraldine Knie e Ivan Frédéric Knie con due numeri di cavalleria, mentre Chanel Marie Knie porterà in pista i pony. Farà il debutto in pista anche Maycol jun., probabilmente nel numero storico "Maxi & Mini" che sarà presentato in compagnia del papà Maycol Errani.
"Here we go" per la seconda volta: Bastian Baker ha goduto così tanto del suo debutto di successo in pista che ha deciso di accompagnare lo spettacolo con la musica per un altro anno, per la gioia della famiglia Knie. Bastian fa ora parte della famiglia del circo. Ha anche composto una canzone speciale per il finale che evoca la magia del circo. L'affascinante musicista di Losanna ha anche rivelato le sue qualità artistiche e umoristiche, dimostrando il suo eccezionale talento come animatore.
Ursus & Nadeschkin sono anarchici come i fratelli Marx, assurdi e profondi come Beckett e hanno licenza illimitata di fare qualsiasi cosa! Il pluripremiato duo svizzero di clown ha creato il proprio genere per oltre 30 anni, brillando di slapstick, giocando con le parole e le aspettative del pubblico, attirandolo irresistibilmente nel loro mondo. Di nuovo nella segatura, sorprendono con dressage stravaganti e osano esibirsi in audaci prodezze sotto la cupola del circo, create sotto la direzione di Tom Ryser esclusivamente per la stagione del Circus Knie.
Sono pagliacci? Sono comici? O sono dei cabarettisti da strapazzo? Qualunque sia la definizione, il pubblico sarà senza dubbio affascinato da Henry Camus da New York e Gaby Schmutz da Effretikon, vicino a Zurigo. Nelle loro performance dimostrano una sincronia comica che solo una coppia sposata ha. Come partner, combinano abilmente giochi di parole, giocoleria, acrobazie e musica in diverse lingue. Audaci, a volte eccessivi, gestiscono lo show business con grande spontaneità pur rimanendo glamour. Ma attenzione: i due comici non sono responsabili dei dolori di stomaco associati alle risate.
Ballare nel buio è la specialità della Extreme Light Dance Crew dell'Ucraina e della Russia. Con i loro costumi LED appositamente realizzati che si illuminano a ritmo di musica, i creativi ballerini creano una simbiosi di luce, musica e danza. Nelle loro performance, i giovani ballerini accendono fuochi d'artificio sorprendenti e creano un'atmosfera di festa. Insieme ai ballerini del Circus-Teather Bingo, forniscono anche uno scenario di danza per lo spettacolo di quest'anno.
Le mani sudate sono garantite per il pubblico quando Alex Michael esegue i suoi snervanti trucchi a testa in giù e senza sicurezza sotto la cupola alta 15 metri del tendone Knie. Alex ha acquisito le sue abilità come membro della nota troupe di trapezio volante "The Flying Michaels". Oggi, il coraggioso artista brasiliano osa la rischiosa camminata nei passanti e salta da un trapezio all'altro per atterrare con le ginocchia.
Verticalismo è il nome della disciplina che Dima Shine padroneggia alla perfezione. Come acrobata sportivo, Dima Shine ha posto le basi della sua arte prima di passare al Cirque du Soleil. Lì incontrò Victor Kee, un giocoliere, coreografo e direttore di circo di fama mondiale. Insieme hanno creato la performance di Dima, in cui forza eccezionale, controllo del corpo e flessibilità diventano una simbiosi inimitabile. Nel 2006, l'atto poetico è stato premiato con l'oro al Festival Cirque de Demain di Parigi. Da allora, Dima ha girato il mondo e ora fa tappa al Circus Knie.
Potenza ed eleganza combinate alla perfezione: l'esperta aerialista Kateryna e l'ex ballerino professionista Levgen hanno creato una rischiosa performance di aerial pole basata sulla fiducia reciproca. Con le loro sensuali acrobazie, gli artisti hanno vinto l'argento al Festival Internazionale del Circo d'Italia l'anno scorso. Ora la coppia ucraina presenta per la prima volta un numero di palo aereo al Circo Knie.
Priscilla Errani fa danzare intorno al suo corpo fino a 30 hula hoop. L'italiana tiene i suoi cerchi in movimento con le gambe, i fianchi, le braccia e anche il collo allo stesso tempo. Priscilla è riuscita a presentare un classico delle discipline circensi in un modo completamente nuovo. Non c'è quasi nessun altro artista che prende i cerchi lanciati ad un ritmo così rapido come Priscilla. Nel 2015, è stata quindi invitata al rinomato Festival del Circo di Monte-Carlo.
Salti rischiosi, capriole e una dose di malizia sono i marchi del Duo Olmos. Gli spagnoli Rafa e Paco Olmos sono fratelli e si sono posti l'obiettivo di dare un tocco moderno alla disciplina classica dello sling board. Il risultato è uno spettacolo divertente e innovativo che vive della grande potenza dei salti e degli agili giri degli acrobati e che stupirà il pubblico.
Prima mondiale al Circo Knie! Prendete un trampolino, un muro e un sacco di tecnologia LED all'avanguardia e mettete tutto insieme per creare una performance innovativa. Guido Errani ha provato uno spettacolo sul trampolino insieme a 3 saltatori internazionali, che raggiunge un effetto unico attraverso gli effetti di luce nel buio. La mente creativa dietro la tecnologia dell'illuminazione è Ruslan Ulubaev, che ha costruito e programmato lui stesso la parete LED e i costumi in innumerevoli ore di lavoro.
I salti dei Mad Flying Bikers saranno ancora più selvaggi e audaci. I favoriti del pubblico della scorsa stagione sono tornati con la loro azione di motocross freestyle e hanno portato rinforzi. Per la prima volta, un quad salterà oltre il salto ripido ed eseguirà un backflip in alto sopra il ring. Un trucco unico al mondo che riesce solo grazie a una professionalità assoluta e a un'infrastruttura tecnica sofisticata.
Juan Carlos Ordoñez trascorre ogni minuto libero sulla sua bicicletta BMX. Quando è possibile, il nativo colombiano visita anche i bike park vicini e padroneggia gli ostacoli più impegnativi. Non c'è da meravigliarsi, quindi, se Juan Carlos esegue trucchi e figure insolite con la sua BMX senza mai perdere l'equilibrio. L'eccezionale artista ha creato la sua performance appositamente per lo spettacolo di quest'anno.
Fanno parte del programma del Circus Knie come i popcorn nell'intervallo: la troupe del Circus Theatre Bingo dall'Ucraina. Con le loro ampie capacità acrobatiche, le loro precise coreografie di danza, la loro frizzante gioia di vivere e i loro costumi di alta moda, i giovani artisti formano il preludio veloce di ogni performance e la cornice armoniosa di tutto lo spettacolo. Circo Knie e teatro circense - una combinazione che si adatta perfettamente. Bingo, ecco cos'è.

© Circus Knie
Traduzione: Solocirco.net

Nessun commento: