Foto della settimana

Foto della settimana
Cirque Arlette Gruss (F)

mercoledì 15 agosto 2012

- Reportage Circhi Europei: IL CIRCO PROBST (D)!!


Storia del Circo:

Il Circo Germanico Probst (Ost) è nato nel 1945, subito dopo la seconda guerra mondiale, fondato da Rudolf Probst. La particolarità di questo Circo è che viaggia e visita solo la parte est della Germania.

Nel 1958 arriva al Circo Probst, per la sua prima stagione, Monika Klemt, che poi nel 1963 diventerà al moglie di Rudolf Probst. Negli anni ’70 poi, Monika e tutta la famiglia trovarono degli ingaggi in Polonia.
Nel 1992 arriva una delle prime soddisfazioni, infatti quell’anno la Famiglia Probst partecipa per la prima volta al Festival del Circo di Monte-Carlo! Nel 1998 poi, come anche nel 2002, vengono mandate in onda su TV Tedesche delle produzioni fatte al Circo Probst
e al Circo Stolz!

Nel 2005 ci fu il 60° del Circo Probst con un vero e proprio giubileo e nel 2007 venne comprato il nuovo tendone. Nel 2012, per la prima volta a questo Circo Tedesco, vengono integrati nello spettacolo artisti cubani e sempre nel 2012 Mercedes & Alexandra Probst portano a casa due premi dal 36° Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo!
Spettacolo 2012:

Come scritto anche nella “Storia del Circo”, quest’anno per la prima volta troviamo degli artisti cubani nello spettacolo del Circo Probst. Sotto il motto “Die nr. 1 aus Ostdeutschland” (Il numero 1 nella Germania est), vediamo di seguito gli artisti che prendono parte allo spettacolo 2012:

  • Christina: Lei da sola in pista, con 7 cagnolini bianchi e neri! Salti acrobazie e molto altro tra scatole, piedistalli e bicicletta. Questo il numero di Christina, molto divertente.
  • Pom Pom: Dall’ungheria, un Clown pazzesco! A livello circense è, purtroppo, poco conosciuto, ma bisogna dire che nel suo lavoro è molto bravo, il pubblico infatti ride da matti con lui che è specializzato anche in alcune discipline circensi come la giocoleria.
  • Rüdiger Probst: Lui è quasi sempre in pista durante tutto lo spettacolo. Ci presenta infatti un numero affascinante con tante belle e grosse tigri, ma non si accontenta! Lo rivediamo in pista anche con degli animali esotici, accompagnato da una troupe internazionale!
  • Jessika Probst & Adriana: Antipodismo, monociclo e acrobazie, tutto queste performance presentate sul filo molle. Torneranno entrambe in pista anche per presentare un numero emozionante alle stoffe aeree.
  • Alexandra Probst: Ci presenta due numeri con i cavalli, il primo il comune numero di cavalli in libertà, presentato con la sua leggiadria, mentre il secondo, più difficile e ultimamente perso in alcuni spettacoli circensi, è un numero di Posta Ungherese, con delle acrobazie veramente straordinarie. Tornerà in pista più tardi con Mercedes.
  • Troupe Havana: Arrivano come cubani per la prima volta al Circo Probst e ci presentano ben 4 numeri! Il primo, ad inizio spettacolo, consiste in danze a balli cubani rivisitati da loro con delle belle acrobazie. Il secondo numero, alla fine della prima parte, un bel numero mozzafiato di Bungee-Jumping! Passiamo alla seconda parte di spettacolo, dove presentano un numero di mano a mano a 4 con fantastici esercizi di equilibrismo. Il 4 ed ultimo numero da loro presentato è quello di altalena russa!
  • Alexandra Probst & Mercedes: Portano in pista caprette, asini, muli, maialini e anche cagnolini in un mix veramente divertente! Questo numero ha permesso ad Alexandra & Mercedes di portarsi a casa un premio dal 36° Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo!
Le date del Circo Probst vengono pubblicate mensilmente sul sito ufficiale del Circo (p.es: a fine Luglio vengono pubblicate tutte le date di Agosto). Tra le piazze più importanti della tournée del Circo Probst troviamo per esempio Rostock, già toccata in Giugno, dove si è fermato per poco meno di due settimane. Rostock, dall’inizio della stagione, è stata la sosta più lunga della tournée.

Il Circo Probst, o meglio, questo Circo Probst gira solo ed unicamente la Germania Est. Troviamo infatti, facilmente confondibile, l’altro Circo Probst Germanico, che gira l’altra parte della nazione tedesca, ovvero la Germania Ovest (entrambi i Circhi sono nati dopo la seconda guerra mondiale quando la Germania era divisa)!
Il programma 2012 in cui il colore che spicca è il giallo, anche in copertina come sfondo del logo del Circo Probst, è fatto molto bene, anche se veramente di poche pagine.

Nella primissima pagina troviamo le date più importanti della storia del Circo, dal 1945 al 2012, mentre andando avanti a sfogliarlo, troviamo dalle foto al Festival del Circo di Monte-Carlo con i numeri presentati dagli artisti del Circo Probst, e altre foto scattate con artisti famosi
(come Bello Nock, Flavio Togni, ecc.).

Si inizia poi con le pagine dedicate agli artisti, con i nomi scritti e alcune foto. Continuando, verso la fine, troviamo alcune informazioni assieme a foto del Circo (montaggio/smontaggio tendone, carovane, ecc.) ed in seguito, in ultima pagina, la foto del tendone completo a Lübeck!
Qui di seguito trovate il sito ufficiale del Circo Germanico Probst:
Prossimo reportage presentato:
Circo Roncalli (D) – mercoledì 22 Agosto 2012

Ringraziamo l'ufficio stampa e la direzione del Circo Germanico Probst per averci messo a disposizione tutte il programma 2012 e per essere stati disponibili nei nostri confronti! Questo e tutti gli altri Reportage estivi 2012 li trovate nella pagina "Reportage Circhi Europei" (sotto la sezione "Pagine di Solo Circo X Sempre" in alto nel menù destro) oppure cliccando QUI !!

Nessun commento: