Foto della settimana

Foto della settimana
Cirque Arlette Gruss (F)

domenica 28 luglio 2013

- REPORTAGE 2013: Il Circo Pikard!

Storia del Circo:

I bisnonni delle Famiglie Schneller e Picard erano artisti sempre in movimento, artisti provenienti da varie discipline, principalmente quelle comiche! Jenö Schneller (padre di Ernö Schneller) sposò Olympia Picard (da cui deriva il nome del Circo, ovvero il Circo Pikard)! I due continuarono la tradizione circense delle due famiglie durante gli anni spostandosi di Circo in Circo per poi fondarne uno, che ancora non era il Circo Pikard di oggi, stiamo parlando degli anni '30. In questi anni nacque anche Ernö Schneller, oltre che i suoi fratelli. Alcuni problemi e sofferenze vi furono durante la seconda guerra mondiale, ma tutto si risistemò alla fine del conflitto mondiale.

Ernö, insieme ai suoi fratelli, è stato per più di 10 anni un artista presso il Circo di Stato Ungherese. Decise, dopo questa esperienza, di lasciare il paese in cui era cresciuto (l'Ungheria appunto) per diventare un artista nel "mondo libero", precisamente un giocoliere. Ernö però non era ancora del tutto soddisfatto, infatti voleva un Circo tutto suo. Mentre dopo la guerra i suoi Famigliari si sistemarono in Austria (dall'Ungheria), ecco che Ernö realizzò il suo sogno, quello di fondare un Circo tutto suo.

Fu magari un po' tardi, aveva già un'età avanzata, ma nel 1989 riuscì a fondare questo Circo tutto suo in Austria, era il Circo Pikard! Negli anni i suoi figli sono cresciuti con il Circo e oggi sono loro che portano avanti la tradizione iniziata da Ernö, che purtroppo ci lasciò nel 2004.

Oggi la direttrice del Circo è la Signora Elisabeth Schneller, moglie di Ernö, che vedete nell'immagine qui sotto e
che prende parte allo spettacolo.
Programma 2013:

Il Circo Pikard non rende noto un motto per lo spettacolo che lo scorso mese di Marzo 2013 ha debuttato. Vediamo dunque direttamente il
cast di artisti, creato molto anche famigliarmente:

  • Seraina Imholz:
    Arriva dalla Svizzera ed è molto giovane, è da poco uscita da un aprendistato di 4 anni presso la Scuola Statale di Berlino. Con il suo bel numero alle stoffe aeree lascia tutto il pubblico con il naso all'insù!
  • Alexander Schneller:
    "Gross und Klein", tradotto in "Grandi o Piccoli", non importa. Alexander presenta un bel numero di cavalli in libertà, dai cavalli ai pony e anche ai mini cavalli, tutti insieme in pista in un numero molto bello e, in parte, anche divertente. Il giovane Alexander è un artista molto poliedrico, torna in pista più e più volte con svariati numeri. Dopo i cavalli lo ritroveremo in pista con altri animali, questa volta però animali da fattoria, come capre, oche e papere. Alexander riesce molto bene e far eseguire i vari esercizi agli animali citati.
  • Balazs Guti:
    Un comico come lui è difficile da trovare, molto bravo e molto divertente! Balazs è diventato artista studiando presso la famosa Scuola del Circo di Budapest. Con la moglie Romana portano in pista anche un esilarante numero intitolato "Il Ristorante"!
  • Romana Schneller & Seraina Imholz:
    Un'altra esponente della Famiglia Schneller e Seraina arrivano in pista assieme presentando un Duo nel numero dell'Hula Hoop. Romana è artista da quando aveva 12 anni e questa è la sua specialità, mentre Seraina è scesa dalle stoffe per cimentarsi in una nuova disciplina.
  • Romana Schneller & Balazs Guti:
    Romana torna in pista assieme al marito Balasz e tornano in pista anche gli animali. Loro ci presentano un numero che ultimamente si vede sempre meno sotto gli Chapiteau circensi, ovvero un numero con le colombe e i volatili.
  • Miss Iwona:
    Per la prima volta in Austria presenta un numero assolutamente da vedere! Con i suoi nervi saldi presenta un numero di "trapezio solo" e con salti, esercizi e capriole lascia tutti a bocca aperta.
  • Duo Terno:
    Anche loro sono per la prima volta in Austria e anche loro bisogna assolutamente vederli. Immaginatevi un Clown con specialità da acrobata e poi la sua compagna, anch'essa acrobata professionista, mischiate le cose ed aggiungeteci un trampolino. Ecco che nasce un esilarante ed acrobatico numero al trampolino, portato in pista da Miss Iwona accompagnata dal marito Darek.
  • Alexander Schneller:
    Ecco che, come detto già in precedenza, torna in pista Alexander con un altro numero. Questa volta non è più accompagnato da animali, ma da attrezzi con cui riesce a creare un tutt'uno. Porta in pista un numero di giocoleria con sedie (equilibrismo sulla testa), cerchi, palline, clavette e fuoco!

Il Circo Austriaco Pikard inizia la sua tournée ogni anno nel mese di Marzo, per concluderla poi durante l'autunno dello stesso anno (Ottobre-Novembre). Durante l'inverno non propone spettacoli invernali.

Essendo un Circo Austriaco non può non toccare la capitale Vienna, con alcune date ogni anno durante la stagione. Una delle particolarità è che tocca molte piccole città, oltre che paesi e città più grandi. Rigorosamente uno spettacolo al giorno (a parte eccezioni) si concentra prevalentemente sulla parte est dell'Austria, proprio intorno a Vienna. Oltre che intorno a Vienna il Circo Pikard presenta i propri spettacoli prevalentemente nella regione della "Bassa Austria".
L'ufficio stampa del Circo Pikard ci ha messo a disposizione il programma 2013, oltre che un manifesto ed un flyer (volantino) sempre per la stagione in corso. Possiamo notare che il colore
predominante è il rosa.

Inizialmente, nel programma, troviamo una prefazione fatta dal Dr. Erwin Pröll, politico austriaco e presidente della regione della "Bassa Austria". In seguito troviamo prefazioni e informazioni su Ernö e Elisabeth Schneller, rispettivamente marito e moglie, ex e attuale direttori del Circo. Continuiamo con il programma dello spettacolo, una pagina dedicata ad un artista e al suo numero, con una breve descrizione. Per concludere troviamo una pagina dedicata alla storia del Circo, un'altra dedicata ai dati tecnici e nelle ultime pagine molte foto del Circo e della Famiglia Schneller.

Nel volantino troviamo immagini dello spettacolo 2013, oltre che la pianta del Circo (che vedete qui sotto) con un buono di 2 euro!
Di seguito il sito ufficiale del Circo Austriaco Pikard:
www.circus-pikard.at
Prossimo reportage presentato:
Circo Royal (CH) – domenica 4 Agosto 2013

Ringraziamo il Circo Pikard (Austria) averci messo a disposizione le note stampa e le immagini per la stagione 2013, per la gentilezza e la disponibilità. Ricordiamo che la serie estiva 2013 continua e trovate tutti i Reportage nella pagina "Reportage 2013" (con il rispettivo nome nella sezione "Pagine di Solo Circo X Sempre in alto nel menù destro), oppure più semplicemente
cliccando QUI !!

Nessun commento: