Foto della settimana

Foto della settimana
Cirque Arlette Gruss (F)

domenica 7 luglio 2013

- REPORTAGE 2013: Il Circo Pinder (F)!


Storia del Circo:

La storia del Circo Pinder inizia in Inghilterra nell'inverno 1853/1854 dai fratelli William e George Pinder. Questi due fratelli, appassionati dal mondo circense fin da piccoli, comprano e montano un piccolo tendone e da lì ebbe inizio il Circo Pinder. Dopo alcuni primi anni difficili decidono di spostarsi nei Paesi Bassi ed in seguito in Francia. La prima rappresentazione del Circo Pinder in Francia risale al 1868. Ufficialmente il Circo Pinder diventò francese (con sede fissa in Francia) nel 1904, quando i figli di William erano alla direzione del Circo. Dal 1927 però arrivarono molte difficoltà finanziarie, così che la Famiglia Pinder decidette di vendere il Circo l'anno seguente.

Dal 1928 al 1971 ci sarà un rinnovamento del Circo. Fu infatti comprato da Charles Spiessert, di origini ungheresi, che rinnovò il Circo e propose molte novità, tra cui anche spettacoli molto belli. Comprò inoltre una proprietà a Chanceaux-sur-Choisille dove spostò la sede principale del Circo Pinder. Charles portò il Circo Pinder, dopo la seconda guerra mondiale, ai suoi anni migliori e di gloria. Nel 1971 però, dopo una ennesima crisi economica, Charles (unitamente ai suoi figli) decisero di vendere il Circo.

Nello stesso anno, il 1971, acquistò e divento il terzo direttore del Circo Pinder il famoso comico Jean Richard. Il primo debutto arrivò nel 1972 e portò già lì alcune modifiche, introdusse infatti il colore blu su tutti i veicoli del Circo. Purtroppo già nel 1973 Jean Richard fu vittima di un grave incidente e da lì, purtroppo, iniziarono i problemi finanziari. Riuscì però a portare avanti il Circo ancora per una decina d'anni, fin quando il 17 Giugno 1983 fu venduto a Gilbert Edelstein, tutt'oggi proprietario del Circo Pinder. Jean Richard morì il 12 Dicembre 2001 all'età di 80 anni.

Gilbert Edelstein, già collaboratore di Jean Richard, diventa il quarto proprietario del Circo Pinder. In questi anni la Famiglia Edelstein ha rivoluzionato molto il Circo Pinder, lo ha rilanciato ed ha anche concluso contratti di collaborazioni con altri Circhi Francesi.
Gilbert inoltre, nel 1998, ha acquistato una proprietà a Sud di Parigi, sede del Circo e del parco "Pinderland", conosciuto da molti nel mondo circense. I figli di Gilbert, Frédéric e Sophie, sono diventati negli anni due artisti conosciuti internazionalmente!
Spettacolo 2013:

Lo spettacolo 2013 è intitolato "Les Animaux sont Rois" (letteralmente tradotto "Gli animali sono i Re"). Dopo una grande apertura di spettacolo con un bel Chiarivari ecco che partono i fantastici numeri,
vediamo quali:

  • Sol de Cuba:
    Questa spettacolare Troupe proveniente dal Sud America, precisamente da Cuba, fanno debuttare lo spettacolo nel migliore dei modi. Infatti portano in pista un bel numero al palo cinese. Tutto lo spettacolo è anche dedicato al mondo circense cubano, sono infatti più di uno gli artisti Sud Americani presenti nel cast quest'anno.
  • Gary Jahn:
    Cammelli, zebre, lama, cavalli, ecc. tutti questi animali sono riuniti nella stessa pista per presentarvi un numero emozionante, diretto dall'addestratore Gary Jahn, talentuoso artista circense. Tutti questi animali diversi fra loro, ma simili in pista visti i vari esercizi che eseguono con leggiadria.
  • Valeri:
    Un momento di grazia e agilità, Valeri porta in pista questo bellissimo numero alle stoffe aeree. Una bella ragazza che con semplicità riesce in esercizi molti emozionanti.
  • Steve Munoz:
    Fin da piccolo si esercitava e negli anni, migliorando, è diventato un grande artista conosciuto internazionalmente. Steve porta in scena un fantastico numero di giocoleria, con degli esercizi molto belli. Scommettiamo che dietro c'é un lavoro molto lungo e duro.
  • Sabah & Delhi:
    Sono le mascotte del Circo Pinder. Queste due elefantesse, ormai presenti al Circo Pinder da diversi anni, tornano in pista in compagnia di Mickaël Brady, il loro complice che le addestra con cura e amore ogni giorno.
  • Los Yolos:
  • Ultimo numero prima della pausa, questa Troupe porta sotto la cupola, a diversi metri di altezza, molti esercizi acrobatici e mozzafiato. Salti mortali, capriole, acrobazie, tutto in un bel numero di Trapezio Volante.
  • Frédéric Edelstein:
    Una vera e fantastica complicità tra uomo e animale, questo ci presenta Frédéric. Viene presentato come "unico al mondo". Porta in pista un numero di gabbia con il suo grande numero di felini, preparati per esercizi emozionanti e talvolta divertenti. La vicinanza tra Frédéric e i suoi animali la troviamo quando lui legge tranquillamente il suo giornale al mattino direttamente nella gabbia con i suoi amici a quattro zampe.
  • Just two men:
    Questi favolosi artisti portano in pista, o meglio, "sopra la pista" un numero di cinghie aeree. Oltre ad un numero emozionante in sé, si possono vedere e trovare forza ed eleganza nei vari esercizi.
  • Munoz:
    Androw, Zigui e Nelson: questi i nomi delle tre maliziose otarie presentate da Munoz. Un numero divertente, come la maggior parte di quelli presentati con foche e otarie. Bell'intermezzo durante la seconda parte di spettacolo.
  • Clown Cardinali:
  • Per far divertire grandi e piccini tornano in pista a divertirci, con numeri e riprese comiche, i Clown musicali Cardinali. Loro provengono da una grande tradizione circense e vogliono divertire grandi e piccini con i loro favolosi sketch!
  • Sol de Cuba:
  • Dopo il primissimo numero al palo cinese tornano in pista per chiudere lo spettacolo. Vari salti mozzafiato e mai uno sbaglio, senza mai toccare a terra. Questi artisti cubani portano in scena un fantastico numero alla barra russa.
  • Pipo:
    Durante tutto lo spettacolo lo troviamo in pista come "Augusto di serata".
  • Léo Brière:
    Vi dà il benvenuto e vi tiene compagnia calorosamente durante l'intero spettacolo. Parliamo di Léo, e precisamente del suo personaggio, ovvero il Monsieur Loyal!
Il Circo Francese Pinder debutta annualmente nel mese di Febbraio e la tournée dura, senza interruzioni importanti, fino al mese di Gennaio dell'anno seguente. Infatti la "pausa invernale" dura poco, un mese circa. Due mesi di tournée sono dedicati a Parigi, il Circo Pinder infatti piazza le proprie strutture sulla Pelouse de Reuilly di Parigi alla metà di Novembre e vi rimane fino alla fine delle festività Natalizie.

Durante la primavera, come all'inizio dell'autunno, vengono toccate molte grandi città Francesi, mentre durante i mesi estivi troviamo moltissime date brevi (1 o 2 giorni) in varie piccole cittadine o paesi della Francia! Trovate sul sito ufficiale del Circo Pinder tutte le informazioni riguardanti i biglietti, le date, le piazze e gli orari degli spettacoli. 

Sul programma 2013 viene già citato il Circo di Natale Pinder a Parigi. Le date per le festività 2013/2014 sono prevista dal 10 Novembre 2013
fino al 13 Gennaio 2014!
Il programma 2013 del Circo Francese Pinder è molto piccolo e sottile, ma comunque molto bello. Viene inizialmente presentata la Famiglia Edelstein, proprietaria del Circo. In seguito troviamo molte immagini di varie personalità famose mentre si godono una serata al Circo Pinder. Sfogliando poi pagina per pagina scopriamo tutti gli artisti che prendono parte allo spettacolo 2013. Per finire troviamo pubblicità riguardanti Pinderland, il Circo di Natale Pinder (a Parigi) e ringraziamenti ai vari collaboratori del Circo

Pinderland è una proprietà a Sud di Parigi di 150 ettari di terreno. Si possono trovare animali, un tendone e vari carrozzoni del Circo, come anche le varie vecchie strutture del Circo Pinder e un museo che ritrae la storia e i momenti migliori di questo Circo Francese, dal 1854 ad oggi. Sul sito ufficiale del Circo trovate molte più informazioni a riguardo.
Qui di seguito trovate il sito ufficiale del Circo Francese Pinder:

Dal sito circense francese “AuCirque.com” (www.aucirque.com) troviamo alcune Gallerie Fotografiche del Circo Francese Pinder. Le Gallerie, di cui potete trovare i link di seguito, riguardano alcuni spettacoli
e gli esterni del Circo:
Prossimo reportage presentato:
Knie's Kinderzoo (CH) - domenica 14 Luglio 2013

Ringraziamo il Circo Francese Pinder ed i suoi collaboratori per averci messo a disposizione il programma 2013 per potervi proporre questo Reportage. Questo e tutti gli altri Reportage di questa serie estiva lo potete trovare nella pagina "Reportage 2013: la serie estiva mista" (cliccando sul nome della stessa nella sezione "Pagine di Solo Circo X Sempre" in alto nel menù destro), oppure più semplicemente cliccando QUI !!

Nessun commento: