Serie estiva 2020

Serie estiva 2020
La copertina del programma del Cirque Starlight (CH) 1989, presentato la scorsa domenica durante la nostra serie estiva dal titolo "Programmi circensi". Te la sei persa? Clicca sull'immagine!

giovedì 28 maggio 2015

- SUL FILO DEL CIRCO: La 14° edizione!

È stato presentato martedì 26 maggio a Grugliasco (TO - Italia) e arriva quest'anno alla sua 14° edizione: stiamo parlando ovviamente del Festival Internazionale "Sul Filo del Circo", organizzato annualmente dalla Città di Grugliasco in collaborazione con il Cirko Vertigo.

Saranno diversi gli spettacoli che verranno presentati presso il Teatro Le Serre dal 3 luglio al 1° agosto prossimi. Il motto dell'edizione 2015 è "Il talento della passione", come potete vedere anche sul bel manifesto nell'immagine in alto. Andiamo però a scoprire una breve parte del comunicato stampa:

Dal 3 luglio al 1 agosto 2015 torna l’appuntamento con il Festival Internazionale Sul Filo del Circo, la principale manifestazione nazionale di Circo Contemporaneo, per storicità, qualità e quantità degli spettacoli proposti e durata, giunta alla sua quattordicesima edizione, organizzata dalla Città di Grugliasco (Torino) in collaborazione con Cirko Vertigo. 26 spettacoli, 15 titoli differenti, 2 prime europee, 9 prime nazionali, 2 location e oltre 150 artisti provenienti da Italia, Francia, Svizzera, Argentina, Danimarca, Belgio, Spagna, Tunisia, Olanda, Brasile, Messico, Colombia, Stati Uniti, Cile, Croazia e Slovacchia si daranno appuntamento presso il Parco Culturale Le Serre di Grugliasco. 

“La XIV Edizione di Sul Filo del Circo nasce sotto l’egida di uno dei decreti ministeriali più importanti sullo spettacolo dal vivo del dopoguerra – spiega Paolo Stratta, direttore artistico del Festival - Per la prima volta, infatti, il Ministro Franceschini introduce da un lato un impianto che vuole dare grande trasparenza, riconoscimento dei meriti qualitativi e quantitativi delle iniziative e discrezionalità alle commissioni di esperti sul giudizio artistico e dall’altro per quanto concerne il circo introduce con vigore priorità per chi sviluppi un discorso votato alla contemporaneità e non utilizzi gli animali sulla scena. Il Festival è già solidamente orientato in questa direzione da oltre dieci anni e in più – prosegue Stratta - ai noti dualismi maestro/allievo, classico/contemporaneo, debuttante/consolidato, tradizionale/innovativo, comico/poetico, artistico/commerciale, frontale/circolare non fornisce più alibi ma occasioni di rappresentazione: allo spazio scenico collaudato del Teatro Le Serre, con 490 posti e fruizione all’italiana da quest’anno si aggiunge il piccolo Chapiteau Vertigo, spazio circolare per 145 spettatori. Una programmazione incessante che fuga il rischio di ogni possibile formattazione delle edizioni precedenti: si possono proporre titoli più intimi, a tutto beneficio di una fruizione unica, ravvicinata ed esclusiva senza il timore di sbagliare il calibro”.

Tra gli spettacoli presentati anche gli amici di casa nostra: la Compagnia Finzi Pasca di Lugano (Svizzera) sarà a Grugliasco il 24 e 25 luglio presentando il nuovo spettacolo "Bianco su Bianco".

Solo Circo X Sempre sarà attivo, come da alcuni anni a questa parte, durante le settimane del Festival: pubblicheremo infatti settimanalmente una news dedicata al Festival e agli spettacoli in cartellone quella settimana. Trovate maggiori informazioni direttamente su:

Nessun commento: