Serie estiva 2020

Serie estiva 2020
La copertina del programma del Cirque Starlight (CH) 1989, presentato la scorsa domenica durante la nostra serie estiva dal titolo "Programmi circensi". Te la sei persa? Clicca sull'immagine!

lunedì 1 febbraio 2016

37° FESTIVAL DU CIRQUE DE DEMAIN (F): Il Palmarès!

Si è concluso ieri, domenica 31 gennaio 2016, l'edizione numero 37 di un altro Festival dedicato ai giovani artisti emergenti che, grazie a queste kermesse, si fanno conoscere e possono emergere nel grande mondo circense. Stiamo parlando ovviamente del 37° Festival mondial du Cirque de Demain, andato in scena negli scorsi giorni a Parigi (F) presso il Cirque Phénix.

Ieri sono stati assegnati i premi ai migliori artisti e noi vi presentiamo, qui di seguito, il Palmarès:

  • Medaglia d'oro
    - Anny & Andrei (Canada/Bielorussia): Sostenuto aereo
    - Troupe Skokov (Russia): Altalena russa
  • Medaglia d'argento
    - Ali & Jules (Gran Bretagna/Francia): Bascula
    - Heroes (Russia): Trapezio volante
    - Moi et les Autres (Canada/Francia/Svizzera): Barra russa
  • Medaglia di bronzo
    - Andrey Moraru (Ucraina): Equilibrismo
    - Duo André Leo (Belgio/Francia): Ruota cyr
    - Les Expirés (Francia/Svizzera): Clowns
    - Atai Omurzakov & Tumar KR Group (Kirghizistan/Kazakhstan):
      Contorsionismo
  • Premi speciali
    - Dorian & Ronan (Francia): Monociclo
    - Akira Fukagawa (Giappone): Diablo
    - Younes Essafy (Marocco): Cinghie aeree
  • Premio del Presidente della Repubblica
    - Troupe Skokov (Russia): Altalena russa
  • Premio della città di Parigi
    - Younes Essafy (Marocco): Cinghie aeree
  • Premio del pubblico
    - Moi et les Autres (Canada/Francia/Svizzera): Barra russa
Solo Circo X Sempre vi ha presentato i premi principali assegnati agli artisti, il palmarés completo è consultabile direttamente al seguente link:
http://cirquededemain.paris/presentation/historique/festival/41

L'edizione numero 37 si è conclusa, senza ancora conferme possiamo però già dirvi che la 38° edizione dovrebbe andare in scena, sempre a Parigi, dal 26 al 29 gennaio 2017. Maggiori informazioni su:

Nessun commento: