Foto della settimana

Foto della settimana
Walter Galetti, l'emblematico clown svizzero che ci ha lasciato la scorsa settimana

giovedì 9 gennaio 2020

BUDAPEST CIRCUS FESTIVAL (HU): Le foto del primo spettacolo

Si è aperto ieri il 13° Budapest Circus Festival, in scena nella capitale ungherese presso il Fóvárosi Nagycirkusz. Grazie all'amico Massimo Malagoli, nostro inviato alla kermesse, possiamo presentarvi le immagini del primo spettacolo in scena ieri sera.

Domani e nei prossimi giorni seguiranno le immagini dei successivi spettacoli di selezione in programma a Budapest. 
Il Festival è iniziato con una pre-apertura in stile hollywoodiano: tutti gli artisti sono arrivati al Festival a bordo di limousine e hanno varcato il portone principale dopo una passerella sul tappeto rosso.

Non dimenticate di seguirci anche sui nostri social:
www.facebook.com/SoloCircoXSempre
www.instagram.com/solocircoxsempre
Lo spettacolo si è poi aperto con una parata iniziale e qualche acrobazia (in doppia colonna, con una pertica o con un'altalena russa) che portava gli artisti ad agguantare le bandiere delle nazioni partecipanti al Festival
Ha poi preso la parola il ministro della cultura ungherese che ha ufficialmente dato il via alla 13a edizione dichiarando "Budapest Circus Capital" per una settimana
Apre la kermesse il Duo Vitalys con un numero di mano a mano, già presente in diversi festival internazionali, che si contraddistingue per molti trucchi testa a testa, fra cui la discesa e risalita di una scala ed un giro di pista completo
Anastasiya & Anastasiya sono due artiste bielorusse che si esibiscono in un numero di trapezio con alcune prese ai piedi
Arrivano in pista i clown ucraini Equivokee, già conosciuti dal grande pubblico, che saranno la parte comica di tutta la serata. La prima ripresa si basa sul gionglaggio di clave in cui emerge anche una buona tecnica
Il pubblico del Festival riserva un'ovazione al Duo Tessa, diplomati lo scorso anno alla scuola di acrobazie ungherese Baross Imre. Si esibiscono al trapezio basso con vari passaggi di rilievo, fra cui un doppio salto mortale
Mentre viene preparata la pista per il prossimo numero, i presentatori introducono al pubblico i 12 giurati che dovranno stilare il verdetto
La troupe cinese "Black & White Fantasy" conquista la prima standing ovation della serata per una performance di verticali di alto livello, con una bella coreografia
Si torna a ridere con il Trio Equivokee, questa volta impegnati in una ripresa di magia comica
Arriva in pista il Duo Laos, due artisti spagnoli impegnati in un adagio acrobatico basato su un'appassionante relazione fra uomo e donna
Gli Yakut Boys, troupe russa composta da 6 artisti impegnati nel salto nei cerchi, chiude la prima parte. La performance è accompagnata dalla coreografia di 6 ballerine
La seconda parte di apre con la troupe russa "Virtuoso 5", in scena con un particolare numero: su un trapezio in movimento vengono effettuati equilibri in seconda e terza colonna, mentre nel finale anche con l'agile in equilibrio su una pertica
Tornano le risate con gli Equivokee, questa volta alle prese con degli aeroplanini di carta
Arriva in pista il trio etiope Black Diamond, conosciuto dagli appassionati svizzeri per la tournée 2019 con il Circus Harlekin, in una performance che sa unire forza e flessibilità
È ora la volta di un altro acrobata diplomato alla scuola Baross Imre: si tratta di Zsolt Szlavkovszki che presenta un numero ai doppi tessuti
Ancora occhi verso l'alto per il Duo Parshins che presenta evoluzioni al bambù aereo, fra cui spicca un mulinello finale in cui agile e porteur hanno la sola presa con i denti
È il momento della troupe cinese "Chinese Ball Juggling" che, come si evince dal nome, è impegnata nella giocoleria bouncing. Tre ragazzi si cimentano anche con 7 palline, ma la star del gruppo riuscirà a gionglarne anche 9
La chiusura della spettacolo A è affidata agli 8 cosacchi della Troupe Alania che si cimentano in tutti i trucchi della specialità, compreso un doppio passaggio con il cavallo al galoppo
Come in ogni spettacolo non può mancare il grande finale, con un pubblico entusiasta, in standing oviation, che applaude ripetutamente tutti gli artisti

Trovate questa e tutte le altre Gallerie di immagini pubblicate da Solo Circo X Sempre nella nostra pagina "Gallerie fotografiche", in alto al nostro sito oppure cliccando QUI !!

Nessun commento: