Foto della settimana

Foto della settimana
Circus Monti (CH) - Foto: Marcel Hutzli (www.circusdream.ch)

martedì 31 marzo 2020

CIRCUS KNIE (CH): Riprogrammata la tournée

 
Anche il circo nazionale svizzero Knie non è esente dalla crisi causata dall'emergenza Coronavirus: il debutto previsto lo scorso 19 marzo a Rapperswil e le prime 10 date, fino ad inizio maggio, sono state annullate causa decisione del governo svizzero di vietare manifestazioni pubbliche con più di 100 persone.

Da parte del circus Knie era stato comunicato che il debutto sarebbe avvenuto il 1° maggio 2020 a San Gallo e che l'unica piazza che sarebbe stata recuperata, tra le 10 annullate, era Rapperswil a fine stagione. Il resto del tour non avrebbe subito variazioni.

È di questa mattina invece il comunicato che le prevendite per tutta la stagione sono sospese!

Il debutto non avverrà a maggio, anche a causa di decisioni federali che probabilmente prolungheranno il divieto di manifestazioni. Da parte del circo Knie si sta pensando a riprogrammare tutta la tournée, riducendola a 5 mesi: questo comporterà probabilmente un debutto a luglio ed una conclusione a novembre.

Da voci di corridoio sembra che la direzione del circo nazionale, comprensibilmente, voglia recuperare gli spettacoli a Zurigo (previsti a maggio) e riprogrammarli in autunno, tra settembre ed ottobre. Ciò comporterà l'annullamento di diverse piccole piazze e, forse e purtroppo, anche delle date ticinesi.

Attendiamo comunque conferme sulle date del nuovo tour, che sarà reso noto nelle prossime settimane. Per le prime 10 città (Rapperswil, Sciaffusa, Frauenfeld, Wil, Winterthur, Buchs, Coira, Kreuzlingen, Glarus e San Gallo) possono essere restituiti i biglietti; per le altre date seguiranno informazioni.

Nessun commento: