Foto della settimana

Foto della settimana
Walter Galetti, l'emblematico clown svizzero che ci ha lasciato la scorsa settimana

mercoledì 1 luglio 2020

CIRQUE DU SOLEIL: I prossimi sviluppi

È di lunedì l'informazione che il Cirque du Soleil ha richiesto una bancarotta controllata, una sorta di strategia per "ristrutturare" il proprio debito con il governo canadese e le precedenti società affiliate, riprendendo in mano l'azienda non appena sarà possibile.

Nessun fallimento, nessuna chiusura definitiva, nessuna "fine" come alcuni hanno scritto, ma una pausa forzata per tornare più in forma che prima. Scopriamo di seguito, spettacolo per spettacolo, la situazione.

Chapiteau
  • Alegria: Prime date disponibili a Portland e Denver (USA) tra giugno e settembre 2021
  • Amaluna: Con la data a Sacramento (USA) nel marzo 2020, anche un po' in sordina, si è concluso il tour mondiale di "Amaluna".
  • Bazzar: Nessuna informazione! Le ultime tappe conosciute, ma ovviamente annullate, erano negli USA fino a luglio 2020.
  • Kooza: Kooza doveva arrivare a Zurigo (CH) in settembre, tappa annullata solo poche settimane fa. L'unica data nota attualmente è quella di Washington (USA) nel luglio 2021, ma ci si immagina che prima verranno recuperate le date europee, nel limite del possibile.
  • Kurios: Nessuna informazione! Kurios avrebbe dovuto esibirsi quest'estate in Australia.
  • Luzia: Gli show dovrebbero ripartire a Barcellona (ES) nel gennaio 2021.
  • Totem: Le prime date disponibili sono quelle di Roma e Milano, tra marzo e giugno 2021.
  • Volta: Tour negli USA sospeso senza maggiori informazioni.

Arene
  • Axel: Avrebbe dovuto essere in tour tra USA e Canada ma è tutto annullato. Non ci sono altre informazioni in merito.
  • Corteo: La prima data disponibile è a Pamplona (ES) dal 25 dicembre 2020. Sul sito del Cirque du Soleil sembrano chiuse le prevendite per le date in Norvegia (Trondheime e Oslo), così come in Filnandia (Helsinki e Turku) e Lituania (Vilnius), tra settembre e novembre. Dai vari siti di ticketing sembrano invece ancora aperte le rispettive prevendite.
  • Crystal: Sembrano confermate tutte le date europee di Crystal, nelle varie piste di ghiaccio. Il debutto a Losanna (CH) il prossimo 9 settembre è confermato e sono state addirittura aggiunte alcune date in Germania tra ottobre e novembre.
  • Messi 10: Gli spettacoli dovevano essere in scena a Buenos Aires fino a luglio, ma ovviamente è tutto annullato. Assicurano però che verranno recuperati non appena sarà possibile.
  • Ovo: Le date note in primavera andavano fino a maggio. Attualmente non ci sono informazioni in merito alla ripresa degli show per Ovo.

Las Vegas
Gli spettacoli a Las Vegas sembrano ripartire nelle prossime settimane: Kà, Michael Jackson One, "O" e The Beatles Love dovrebbero debuttare il prossimo 1° agosto 2020, mentre Mystère tornerà in scena già il 17 luglio, Zumanity lo farà solo dal 14 agosto.

Messico
Joya è l'unico spettacolo fisso del Cirque du Soleil in Messico, precisamente a "Riviera Maya" e anch'esso è attualmente fermo causa Covid, ma riprenderà gli spettacoli ben presto: il 23 luglio prossimo.

Germania
Ad Amburgo lo spettacolo Paramour, fino a due anni fa in scena New York (USA), è fermo ma dovrebbe tornare in scena a partire da settembre in teatro. Lo spettacolo Nysa, che avrebbe debuttato a Berlino in autunno, è stato posticipato al 2021.

Cina
Lo show "X - Land of Fantasy" è stato il primo spettacolo del Cirque du Soleil a ripartire e ha ripreso gli spettacoli all'inizio di giugno 2020.

Nessun commento: