Foto della settimana

Foto della settimana
Circo Raluy Legacy (ES)

martedì 4 agosto 2020

GERMANIA: La situazione attuale

Qual è l'attuale situazione in Germania, sia per quanto riguarda le regole del governo che le relative decisioni dei circhi riguardanti la partenza o l'annullamento delle relative stagioni?

Il divieto di manifestazioni a livello nazionale è attivo fino al 31 agosto, ma prolungabile. Le regioni chiedevano infatti che tale divieto fosse esteso almeno fino alla fine di ottobre, ma ogni regione può inoltre muoversi per conto suo. I contagi in Germania, lo ricordiamo, nelle ultime settimane si attestano sui 500-600 casi al giorno di media.

E i circhi?
Il circo Krone sta puntando su manifestazioni collaterali, come la Krone Farm e le prove commentate a Monaco di Baviera. Non è mai stato pubblicato un comunicato ufficiale, ma si sa che quest'anno la carovana Krone non lascerà il quartiere invernale.

Roncalli da parte sua ha dapprima annullato il tour in Germania e, poche settimane fa, anche quello in Austria per il 2020. Per quanto riguarda il circo di Natale Roncalli al Tempodrom di Berlino, sembra tutt'ora confermato con le prevendite aperte.

Il circo Charles Knie punta l'estate sul Circus Land, un villaggio con attrazioni circensi, animali, giochi e spettacoli presso la propria sede di Einbeck. Ciò che avverrà in autunno non è dato saperlo.

Probst da parte sua presenta alcuni spettacoli al proprio quartier generale: seppur non c'è nulla di ufficiale, difficilmente partirà in tour.

Dopo vari spostamenti anche il Zirkus des Horrors ha dovuto arrendersi, annullando il tour 2020 che sarebbe partito a fine agosto.

L'unico circo che rimane con una data di debutto certa (per ora) è il Flic Flac, che dovrebbe partire in tour il prossimo 10 settembre 2020 da Wesel. Gli auguriamo di debuttare ma, è doveroso ricordare che anche il loro debutto è stato più volte posticipato.

E la stagione invernale?
Si sa che la Germania è la patria dei circhi di Natale, elencarli tutti sarebbe quasi impossibile. Per ora si sa solo che il più famoso circo invernale tedesco, ovvero il Welt Weihnachtscircus Stuttgart, ha attualmente le prevendite aperte. La compagnia proprietaria del complesso ha però già deciso di annullare l'altro circo di Natale di loro proprietà, ovvero il Carré di Amsterdam (NL).

Altri grandi complessi come Heilbronn e Offenburg hanno posticipato di un mese l'apertura delle prevendite, sottolineando che esse saranno disponibili solo tramite il circo e senza alcun altro canale di prevendita.

Altri complessi che solitamente aprono le prevendite già molto tempo prima, come per esempio il Ravensburger Weihnachtscircus, si trovano tutt'ora in standby. Lo stesso Krone-Bau non ha ancora comunicato nulla a riguardo.

Il nostro augurio è che tutti possano debuttare, in Germania e in tutto il mondo, nella speranza che questo brutto periodo diventi ben presto solo un ricordo...

Nessun commento: