Foto della settimana

Foto della settimana
Cirque du Soleil ("Kooza") a Berna (CH) nel 2015

domenica 31 gennaio 2021

KNIE'S KINDERZOO (CH): Ci ha lasciato Dehli

Dehli, l'elefantessa più anziana del Knie's Kinderzoo di Rapperswil (CH), ci ha lasciato alcune settimane fa all'età di 54 anni.

Come annuncia Franco Knie jun, Dehli era al Circo Knie dal 1969 e si è esibita in pista per 16 anni, prima di trovare casa nel Kinderzoo di Rapperswil. TeleZüri ha prodotto un bel servizio a lei dedicato, che trovate al seguente indirizzo web:

giovedì 28 gennaio 2021

CIRQUE STARLIGHT (CH): La stagione 2021

Il Cirque Starlight nel 2020 è stato bloccato a pochi giorni dal debutto dello show "Symphonie lunaire", nuova creazione 2020. La compagnia Starlight, gestita dalla Fam. Gasser, presenta spettacoli di nuovo circo.

La stagione 2021 dovrebbe debuttare il prossimo 19 marzo 2021 da Porrentruy, sede del quartiere invernale del complesso, mentre lo spettacolo dovrebbe rimanere pressoché lo stesso. Il tour toccherà diverse città in Svizzera francese e si concluderà a Renens il 22 giugno 2021.

martedì 26 gennaio 2021

CIRCUS MARAMBER (CH): Il primo tour estivo

Il Circus Maramber (CH) è nato alla fine del 2019, con una prima stagione invernale a Coira (Canton Grigioni) durante le festività natalizie 2019/2020. Il complesso è portato in scena da Marco e Ramona Berger, due appassionati circensi svizzeri.

Si tratta del primo circo grigionese, che nel 2020 avrebbe dovuto partire con la prima tournée estiva, bloccata ormai dalla pandemia. Il Covid ha fermato anche la seconda edizione del Circo natalizio Maramber, sempre a Coira.

Nella speranza che prossimamente l'attuale situazione mondiale si risolva, il Circo Maramber ha comunicato che debutterà il 13 maggio 2021 da Domat/Ems, paesino dei Grigioni appunto.

lunedì 25 gennaio 2021

CIRCUS SARASOTA (USA): Annullata l'edizione 2021

Poco meno di un mese fa parlavamo del Circus Sarasota (USA), complesso statunitense in scena annualmente tra febbraio e marzo nell'omonima città. L'idea di quest'anno era quella di presentare lo spettacolo in scena, aperto al pubblico (con le dovute restrizioni), ma di proporlo anche online per chi lo volesse.

Come purtroppo ha comunicato qualche giorno fa la stessa organizzazione, vista l'attuale situazione pandemica negli Stati Uniti, diventa difficile e molto rischioso, finanziariamente ma non solo, proporre lo show live, che avrebbe debuttato il prossimo 12 febbraio 2021.

Tutto annullato purtroppo, anche le esibizioni online. Appuntamento ormai al prossimo anno, nel febbraio 2022, quando il complesso festeggerà il proprio 25° anniversario.

domenica 24 gennaio 2021

CIRCUS PIKARD (A): Feuerwerk 2021

Il Circus Pikard (A) diretto da Alexander Schneller ha pubblicato il proprio manifesto 2021, che accompagnerà la relativa stagione dal motto "Feuerwerk" ("Fuochi d'artificio").

Come si può vedere dall'immagine in alto, il debutto è purtroppo ancora un punto di domanda vista l'attuale situazione. Nella speranza che tutto migliori, il nuovo show dovrebbe partire nel corso del prossimo mese di marzo. Non sono ancora noti gli artisti che vi scenderanno in pista.

sabato 23 gennaio 2021

OFFENBURGER WEIHNACHTSCIRCUS (D): Stagione 2021/2022

Dopo le prime anticipazioni legate all'Heilbronner Weihnachtscircus (D), pubblicate ieri da parte nostra, ci spostiamo oggi ad Offenburg, dove Sascha Melnjak porta in scena l'Offenburger Weihnachtscircus.

Il debutto della stagione invernale 2021/2022 sarà in scena il 17 dicembre prossimo, e gli spettacoli proseguiranno fino al successivo 6 gennaio 2022. Anche in questo caso la prevendita aprirà presto, il prossimo 1° febbraio 2021. Di seguito parte del cast ad oggi conosciuto:
  • David Meraz: Contorsionismo
  • Louis Knie: Cavalleria
  • Sergio Paolo: Bounce-juggling
  • Frères Chaix: Aerei telecomandati
  • Sata Berousek: Posta ungherese
Maggiori informazioni e prenotazioni su:

FESTIVAL DU CIRQUE DE MONTE CARLO: Due francobolli

In assenza del Festival vero e proprio, nel Principato di Monaco un po' di aria di circo la si vuole respirare, seppur molto virtualmente. 
Oltre alle iniziative video e online, sono stati pubblicati due francobolli dedicati al Festival circense più famoso e rinomato al mondo.

Il primo francobollo, nell'immagine in alto, ritrae Charlie Rivel, primo clown d'oro del Festival 1974. L'altro ritrae invece Yuri Nikulin, nel centenario della sua nascita.

venerdì 22 gennaio 2021

HEILBRONNER WEIHNACHTSCIRCUS (D): Anticipazioni 2021/2022

Sascha Melnjak, proprietario di vari complessi circensi tedeschi tra cui il Circus Charles Knie, ha cominciato a rendere note alcune anticipazioni legate alla prossima stagione invernale del suo Heilbronner Weihnachtscircus, in scena nell'omonima città tedesca a nord di Stoccarda.

La stagione sarà in scena dal 17 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022, ma le prevendite apriranno già il prossimo 1° febbraio 2021! Ecco di seguito i primi nomi degli artisti che scenderanno in pista:
  • Vardanyan Brothers: Mano a mano
  • Troupe Karsanovy: Giocoleria di gruppo
  • Garcia Brothers: Verticali
  • Duo Garcia: Razzo aereo
  • Trio Without Socks: Clownerie
  • Extreme Light: Led dance crew
  • Jidinis & Company: Magic show
  • Troupe Saralaev: Pertiche

Maggiori informazioni e prenotazioni, a partire dal prossimo mese, su:


 The new FilmArts website is online!

My creation for the Swiss author-publisher
Oliver Matthias Meyer who commented:
«Let's have a laugh! And send in the clowns! 
Your Web design it’s Fantastic: a real "wonder bag”!»

Il nuovo sito FilmArts è online!
Una mia realizzazione per l'autore-editore svizzero
Oliver Matthias Meyer, che ha così commentato:
«Facciamoci una risata! E manda i pagliacci!
Il tuo Web design è Fantastico:
una vera “Valigia delle meraviglie”!»

Le nouveau site Web de FilmArts est en ligne!
Ma création pour l'auteur-éditeur suisse
Oliver Matthias Meyer, qui a commenté:
«Il faut rire! Envoyez les clowns!
Ton Web design est fantastique:
une vraie “Valise des merveilles!”»

giovedì 21 gennaio 2021

FESTIVAL DEL CIRCO DI MONTE CARLO: La 45a edizione sarebbe partita oggi

Quest'oggi sotto lo chapiteau de Fontvieille del Principato di Monaco sarebbe partita la 45a edizione del Festival internazionale del Circo di Monte Carlo. Purtroppo, per i motivi che tutti conosciamo, l'edizione 2021 è stata annullato e la 45a kermesse sarà in scena solo nel gennaio 2022.

Gli amici di Circus Fans avrebbero pubblicato, questa sera e sabato 23 gennaio, due video con i migliori numeri di 44 anni di storia del Festival, per tenerci compagnia anche da casa. Bellissima iniziativa che però ha riscontrato problemi con i diritti tv.

Non rattristatevi, sulla pagina Facebook del Circus Fans Italia verrà pubblicato un video di 40 minuti fornito direttamente dalla direzione artistica del Festival di Monte Carlo, video che ripercorrerà i momenti salienti della storia della kermesse dal 1974 ad oggi, realizzato in collaborazione con la società Telmondis.

Appuntamento dunque questa sera, giovedì 21 gennaio 2021, alle ore 21.00 sulla pagina Facebook del Circus Fans Italia, e in condivisione anche sulla nostra pagina Facebook.

mercoledì 20 gennaio 2021

CIRCUS HARLEKIN (CH): News

Il Circus Harlekin (CH) ha reso noto, tramite il proprio sito web, che il debutto della stagione 2021 dovrebbe andare in scena il 30 marzo 2021 a Thun. Purtroppo il condizionale è ancora d'obbligo: in Svizzera il divieto di eventi e manifestazioni è tutt'ora in vigore fino al 28 febbraio 2021, per cui bisognerà attendere l'evolversi della situazione per una conferma.

Nel frattempo il Crowfunding lanciato alcuni mesi fa è riuscito e ha così permesso alla carovana Harlekin di raccogliere i fondi per rinnovare alcuni carrozzoni, come dalle foto condivise sulla relativa pagina Facebook del complesso.

CIRQUE DU SOLEIL: Annullato il resident show di Berlino

Lo show Nysa sarebbe stato il primo resident show ufficiale del Cirque du Soleil in Europa, in scena a partire dall'autunno 2020 a Berlino. Purtroppo lo scorso novembre lo spettacolo non ha debuttato e, il debutto ma anche la preparazione dello show, sono stati posticipati alla fine del 2021.

Purtroppo il Cirque du Soleil e l'azienda produttrice Live Nations hanno deciso di cancellare lo spettacolo, con la seguente motivazione: "I divieti, le restrizioni e gli ostacoli associati alla pandemia hanno purtroppo bloccato tutto. Dallo scorso marzo il processo di produzione è fermo, senza alcuna prospettiva concreta di ripresa del lavoro creativo. Queste insopportabili circostanze esterne purtroppo non consentono di prendere altre decisioni".

Probabilmente l'attuale incertezza legata alla fine della pandemia ha spinto gli organizzatori a "liberare" i propri dipendenti, artisti e produttori. Non si sa attualmente se in futuro, nei prossimi anni non appena si tornerà alla vera normalità, tale progetto verrà ripreso in mano.

martedì 19 gennaio 2021

CIRCUS MONTI (CH): News 2021

Il Circus Monti (CH) ha confermato la propria 36a tournée, che sarà in scena a partire dal prossimo mese di agosto 2021. Anche questo complesso elvetico ha dovuto rinunciare alla stagione 2020 a causa della pandemia.

Il debutto dello spettacolo, che vedrà il ritorno della regista canadese Marie-Josée Gauthier dopo gli show 2015 (Tourbillon) e 2017 (Dreambox), sarà in scena a Wohlen il prossimo 6 agosto 2021. Ecco il tour completo:
  • Wohlen: 6 - 8 agosto 2021
  • Windisch: 11 - 15 agosto 2021
  • Basel: 18 - 29 agosto 2021
  • Aarau: 1 - 5 settembre 2021
  • Winterthur: 8 - 12 settembre 2021
  • Luzern: 15 - 26 settembre 2021
  • Wettingen: 29 settembre - 3 ottobre 2021
  • Solothurn: 6 - 10 ottobre 2021
  • Bern: 13 - 31 ottobre 2021
  • Zürich: 3 - 28 novembre 2021
Le prevendite partiranno il 5 luglio 2021.

Il Circo Monti ha inoltre lanciato negli scorsi giorni alcuni concorsi alla ricerca di personale, tra cui un cuoco, un collaboratore Buffet, cassa e ufficio, nonché per quanto riguarda la pubblicità.

Maggiori informazioni su:

lunedì 18 gennaio 2021

"Oltre Gottardo ci boicottano! È una situazione vergognosa!"

Il direttore del Circo Picard Davide Trentini lancia una pesante accusa: “ Oltre Gottardo ci boicottano, è una situazione vergognosa. Subiamo controlli su controlli, non bastasse il Covid-19, ci troviamo davvero in grave difficoltà. Mi appello alla sensibilità delle autorità: qualcuno non vuol farci lavorare”. Per la cronaca: il circo in questione è di quelli tradizionali, con trapezisti, clown, cavalli, cani e giocolieri. Attualmente non sta lavorando nel rispetto della decisione della Confederazione dello scorso 12 dicembre che vieta ogni tipo di spettacolo. Il Circo Picard è comunque pronto a ripartire appena la situazione tornerà alla normalità. “In questo momento siamo bloccati a Bülach, nel canton Zurigo, ultima tappa prevista della nostra tournée prima dello stop. Il circo avrebbe dovuto passare le festività natalizie a Zurigo”. E aggiunge: “Abbiamo fatto domanda per il lavoro ridotto e per gli aiuti allo stato.

Nel frattempo stiamo ricevendo un grande sostegno dalla popolazione di Bülach e dintorni. Una comunità italiana della regione, assieme al parroco Don Gabriele, ha messo in moto una grande catena di aiuti. Abbiamo ricevuto fieno, paglia e mangime per i nostri cavalli. Per tutto il personale é arrivato ogni genere di prodotti alimentari . Sono arrivate pure alcune donazioni in denaro. Una panetteria locale ci rifornisce, tutti i giorni, con pane fresco”. Quando si dice: la solidarietà!

Ma torniamo in argomento: cosa è successo?
“Oltre Gottardo, purtroppo iniziamo a subire controlli di ogni genere: della Polizia Comunale, della Cantonale, dell’ Ispettorato del lavoro e pure del Veterinario Cantonale. In nessun sono state riscontrate delle infrazioni. I controlli erano mirati, sollecitati da qualcuno che ce l'aveva con noi”. E lancia un’accusa precisa. “Tutti questi controlli a tappeto sui mezzi, sul personale, sugli animali e sulle strutture, non sono infatti capitati per caso, ma mandati da un Circo concorrente, il Circo Stey. Quest'ultimo infatti ha cercato in tutti i modi e nella maniera più vigliacca di fermarci a tutti i costi”.
È in fiume in piena Davide Trentini: “ Tutti i controlli sono partiti da segnalazioni infondate e inventate dal direttore di quel circo. Sono stati momenti spiacevoli, siamo passati come dei delinquenti. Diversi organi ufficiali hanno ammesso che si trattava di denunce infondate, si sono perfino scusati. Ogni intervento è durato diverse ore. Le posso dire, per altro, che il mio circo é quello che ha avuto più controlli di tutt'Europa”.

Ma non è finita. Martin Stey ha iniziato a screditare il Circo Picard, diffamandolo con offese e insulti molto gravi. Ancora Trentini: “Sulle nostre due pagine Facebook, si possono tranquillamente vedere alcuni dei commenti che Stey si é permesso di scrivere. Quando ha capito che nonostante i controlli mandati, tutte le storie inventate, comprese diffamazioni e minacce, ha pensato bene di chiamare una testata giornalistica, che per altro non è riuscita a cavare un ragno dal buco.”.

Una situazione al limite dell’assurdo: “Siamo stati attaccati anche dal Circo Harlekin, un piccolo circo bernese. Con le solite storie diffamatorie e con un articolo pubblicato direttamente sul proprio sito internet che cercava di metterci in cattiva luce perchè abbiamo chiesto aiuti. Purtroppo un circo come il nostro, dovendo chiudere dalla sera alla mattina, ha dei costi fissi che rimangono. Come d'altronde tutte le aziende. La Confederazione dovrebbe sapere che far chiudere un'attività come la nostra cosi drasticamente senza aiuti immediati, vuole dire far fallire un'azienda”.

E conclude così: “ Desidero ringraziare di cuore le autorità della Città di Bülach e la Stadthalle per il loro prezioso aiuto, per esserci venuti in contro capendo la nostra situazione”.

RADIOTELEVISIONE SVIZZERA: "Circo Sterza, dove la realtà è sogno"

Vi proponiamo oggi un servizio e un articolo riguardante il Circo Sterza, online grazie alla RSI - Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana.

Una storia lunga quasi un secolo. 98 anni per la precisione. Da tanto dura l’avventura di poesia e coraggio del Circo Sterza, «il circo più piccolo del mondo». «E questo primato non può togliercelo nessuno», conferma con orgoglio Liliano Sterza, 53 anni, che si divide palco e tendone solo con il figlio Neil, 23.

Sono clown, giocolieri, equilibristi e musicisti. Ma, soprattutto, sono sognatori coraggiosi. Capaci di fermare il tempo per la durata di uno spettacolo. Mentre si esibiscono avverti il sapore della loro vita: nomade, difficile, piena di sacrifici, ma colma di sogni. Gli stessi che riescono a trasmettere al pubblico. La loro resistenza si nutre di affetto e applausi. Attivi nel nord Italia tra Lombardia, Veneto e Trentino, arrivano, montano il loro tendone e ti catapultano in un'atmosfera felliniana dove però è ancora la purezza di spirito a giocare un ruolo fondamentale. Così come il valore della famiglia. «Abbiamo scelto di essere un circo di piccole dimensioni perché in questo modo – spiega Liliano, nipote del fondatore Alessandro – riusciamo a raggiungere le piazze di paesi anche minuscoli, le province dove vive la gente che difficilmente andrebbe nella grandi città per assistere a uno spettacolo circense».

domenica 17 gennaio 2021

GALLERIE FOTOGRAFICHE: Circus Willy Hagenbeck 1978 (D)

L'amico Boris Jaeggi ci mette a disposizione alcune immagini del Circus Willy Hagenbeck (D) nel 1978, fotografie scattate allora da Wessel Jansen.

Il Circus Willy Hagenbeck oggi non esiste più e, quando fu chiuso, alcuni dei carri vennero acquistati dal Circo Nock (CH). Tra essi, in foto di seguito, il carrozzone dell'ufficio, quello delle toilette, nonché alcuni carri per il personale, in dotazione alla carovana Nock ancora pochi anni fa.
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Trovate questa e tutte le altre Gallerie di immagini pubblicate da Solo Circo X Sempre nella nostra pagina "Gallerie fotografiche", in alto al nostro sito oppure cliccando QUI !!

sabato 16 gennaio 2021

CHARLES KNIE WINTER WUNDERLAND (D): Spettacoli per Pasqua

Sascha Melnjak, direttore del Circo Charles Knie (D), avrebbe proposto durante le scorse festività natalizie un parco divertimenti ad Einbeck (D), presso il quartiere invernale dello stesso circo. Il parco "Winter Wunderland" avrebbe compreso anche uno spettacolo circense, il Winter Varieté, ma purtroppo nessuno dei due ha potuto andare in scena.

Dopo vari posticipi, l'apertura del parco è stata definitivamente rimandata a marzo 2021: sarà aperto dal 27 marzo all'11 aprile prossimi, dunque durante le vacanze pasquali. Stessa sorte per il Winter Varieté. Probabilmente, viste le nuove date, la struttura del parco e dello show cambieranno in una versione più primaverile.

Lo show, lo ricordiamo, comprende tra i propri artisti nomi quali César Dias (comedy), Curatola Brothers (mano a mano), Duo Urunov (quickchange), Devin De Bianchi (verticali), Zeudy Errani (antipodismo), Duo Double Risk (balestra e lancio di coltelli), e molti altri! Al momento non sappiamo però se tutti sono confermati per la primavera.

venerdì 15 gennaio 2021

CIRCUS PIKARD (A): Si sta progettando un Circo di Natale

Il Circus Pikard (D) gestito dalla famiglia Schneller, sta progettando un Circo di Natale che dovrebbe debuttare nel corso della stagione invernale 2021/2022. Il Circus Pikard, complesso austriaco di media grandezza, è un circo molto famigliare e vuole istituire un "Weihnachtscircus" nella Bassa Austria, anche se la città esatta non è ancora stata definita.

Alexander Schneller, direttore del complesso, assicura inoltre che gli spettacoli invernali saranno completamente diversi da quelli estivi. Si sta inoltre pensando, continua Alexander, il ritorno di alcuni membri di famiglia o di artisti che per lunghi anni hanno lavorato sotto lo chapiteau di Pikard.

Nel frattempo la speranza è quella di poter partire in tournée il prossimo mese di marzo 2021, come previsto.

giovedì 14 gennaio 2021

FESTIVAL DEL CIRCO DI MONTE CARLO: I primi nomi

Purtroppo quest'anno il Festival internazionale del Circo di Monte Carlo non andrà in scena, per i motivi che tutti noi conosciamo. L'edizione numero 45 è stata posticipata al 2022 e sarà in scena dal 20 al 30 gennaio prossimi.

Oltre al manifesto nell'immagine in alto, finora non si avevano molte informazioni in più a riguardo, ma negli scorsi giorni è stato reso noto un primo nome: il duo Deadly Games, con il numero di lancio dei coltelli, sarà in scena a Monte Carlo durante la prossima edizione.

Non è noto se gli artisti che avrebbero dovuto partecipare all'edizione 2021 saranno presenti anche il prossimo anno: tra loro, lo ricordiamo, anche Roby Berousek (scala libera), Peter Marvey (illusionismo), Victor Hugo Cardinali jr. (cavalli ed esotico) e il Trio Sairakan (filo alto).

martedì 12 gennaio 2021

FESTIVAL DU CIRQUE DE MASSY (F): Alcuni video delle passate edizioni

Il mese di gennaio è noto, nel mondo circense, per le varie kermesse circensi in scena annualmente: tra esse troviamo solitamente anche il Festival du Cirque de Massy, in scena nella periferia di Parigi (F).

Purtroppo anche questo Festival nel 2021 non ci sarà e, per altri motivi, nemmeno lo scorso anno è andato in scena. La direzione del complesso assicura comunque che nel 2022, dopo ben due anni di assenza, la kermesse circense tornerà in scena come da tradizione per la 28a edizione.

In assenza di un Festival reale, solocirco.net vuole presentarvi alcuni video delle edizioni passate, qui di seguito.
17° Festival du Cirque de Massy - 2009
27° Festival du Cirque de Massy - 2019

lunedì 11 gennaio 2021

ÖSTERREICHISCHER NATIONAL CIRCUS (A): Casting online!

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della fondazione di un nuovo circo austriaco nel corso del 2021, che porterà il nome di "Österreichischer National Circus" (Circo nazionale Austriaco). Il debutto avverrà non appena le restrizioni dovute alla pandemia saranno allentate.

Negli scorsi giorni è stato lanciato un casting online: chiunque può parteciparvi e mandare la propria candidatura al circo in questione, tramite la pagina Facebook tuttora online:

Ricordiamo che il complesso è attualmente gestito dall'agenzia Netzwerk di Jürgen Proyer e sarà portato in scena da "una grande donna del mondo circense internazionale", che qualcuno ha già ipotizzato possa essere Adriana Folco.

CIRQUE BOUFFON (D): Stagione 2021

Durante le scorse festività 2020/2021 sarebbe andato in scena lo spettacolo natalizio del Cirque Bouffon, compagnia tedesca di nuoveau cirque, purtroppo anch'esso annullato a causa della pandemia. 
Lo spettacolo di Natale è posticipato al prossimo anno, in scena a Colonia dal 24 novembre 2021 al 2 gennaio 2022. 

La tournée estiva 2021 porterà in scena lo spettacolo dal titolo "Bohemia", show che festeggerà anche i 15 anni di vita della compagnia. Le date del tour, attualmente tutte confermate e prenotabili, sono le seguenti:
  • Gelsenkirchen: 31 marzo - 25 aprile 2021
  • Colonia: 5 maggio - 20 giugno 2021
  • Bielefeld: 26 giugno - 11 luglio 2021
  • Saarbrücken: 10 settembre - 17 ottobre 2021
La visita ad Amburgo, prevista nel corso del tour 2020, non si è riusciti a recuperarla durante la prossima tournée. La compagnia assicura che nel 2022 presenterà i propri show ad Amburgo, dal 25 maggio al 26 giugno.

Proprio per questo show il Cirque Bouffon è alla ricerca di un artista circense multidisciplinare, preferibilmente che suoni uno strumento musicale e che abbia la residenza nell'Unione Europea. Chi fosse interessato può contattare la compagnia direttamente tramite il loro sito ufficiale:

domenica 10 gennaio 2021

CIRQUE HELVETIA (CH): Nuovo chapiteau nel 2021

La famiglia Maillard, proprietaria del Cirque Helvetia e del Cirque de Noël di Moudon (CH), ha rilasciato un'intervista al giornale svizzero-francese "La Liberté", da cui sono scaturite interessanti informazioni.

Durante l'anno appena trascorso il Cirque Helvetia è riuscito a lavorare solo nelle prime due piazze del tour (a marzo 2020) e la famiglia Maillard ha cercato fino all'ultimo, mettendo in atto tutte le misure necessarie, di presentare il proprio Circo di Natale a Moudon. Purtroppo a poche settimane dal debutto le restrizioni si sono fatte più stringenti e l'annullamento è stato inevitabile.

Oltre ai commenti sulla situazione attuale, Julien Maillard ha comunicato che arriverà a breve un nuovo chapiteau, più piccolo di quello attuale (230 posti invece che i 400 attuali) ma che consentirà al Cirque Helvetia di risparmiare soldi: richiederà infatti veicoli più piccoli per il trasporto, così da non dover più trainare lo chapiteau con trattori. Un bene per l'economia del circo e per l'ecologia, che ci permetterà inoltre di visitare nuove città, come ha indicato lo stesso Julien.

sabato 9 gennaio 2021

GELSENKIRCHENER WEIHNACHTSCIRCUS (D): Posticipato a data da destinarsi

La direzione del Gelsenkirchener Weihnachtscircus, portato in scena dal Circus Probst nell'omonima città tedesca, non demorde e rimane in attesa di poter presentare i propri spettacoli.

Inizialmente previsto durante le festività natalizie 2020/2021, il Gelsenkirchener Weihnachtscircus ha chiaramente dovuto posticipare le rappresentazioni viste le limitazioni causate dalla pandemia. Le date erano state spostate dapprima nel corso del mese di gennaio e, infine, dal 28 gennaio al 14 febbraio prossimi.

Anche queste ultime sono però state sospese per ovvi motivi, ma la direzione ha precisato che "appena si potrà, cercheremo di proporre i nostri spettacoli".

È chiaro però che prima o poi anche il Circus Probst, portato in scena dalla stessa famiglia con le stesse strutture, partirà, ma anche in questo caso la direzione ha già comunicato che il debutto previsto a marzo 2021 a Duisburg è già annullato.

giovedì 7 gennaio 2021

CIRCUS NOCK (CH): Non ci sarà alcun ritorno!

Negli scorsi gironi si è sparsa la voce di un ritorno del Circus Nock (CH) nel corso del 2021, ma a quanto sembra si tratta di una bufala.

Francesco Nock, contattato dagli amici di Circustime.ch, ha confermato che l'iniziativa non è partita dalla direzione del Circo e non si sa bene chi è stata pubblicata la pagina internet. Il problema è ora in fase di ricerca e risoluzione.

mercoledì 6 gennaio 2021

SALTO NATALE (CH): 2011-2020 (parte 2)

Salto Natale 2011 - Herzblut

Durante l'inverno 2020 Salto Natale, complesso circense elvetico in scena a Zurigo/Kloten, non è purtroppo andato in scena. Gli spettacoli innovativi e contemporanei della compagnia di Rolf Knie si sono fermati per un anno.

Solocirco.net vi presenta i trailer di tutti gli spettacoli, a partire dal 2002, della storia di Salto Natale. La prima parte, con gli spettacoli dal 2002 al 2010, è visibile nella news pubblicata domenica scorsa, rintracciabile al seguente link:
Salto Natale 2012 - Sternfänger
Salto Natale 2013 - Fabuloso
Salto Natale 2014 - Mirlando
Salto Natale 2015 - Traumfänger
Salto Natale 2016 - LUNA
Salto Natale 2017 - Fuego
Salto Natale 2018 - Esprit
Salto Natale 2019 - Fantasia
Concludiamo la news proponendovi il "Virual Salto Natale 2020", uno spettacolo di 5 minuti presentato online sulla pagina Facebook di Salto Natale lo scorso novembre, quando avrebbe dovuto debuttare il vero spettacolo 2020 della compagnia.

martedì 5 gennaio 2021

RSI NEWS: "Al circo con l'auto"

La RadioTelevisione Svizzera di lingua italiana, ovvero la RSI, ha pubblicato online tramite "RSI News" un breve servizio dedicato al "Circo Drive in", idea di circo nata quest'anno per lavorare anche in periodo di Covid.

Un'idea che può piacere o non piacere, ma che come dicevamo almeno ha permesso di reinventarsi e di presentare i propri show in qualche modo. Si tratta di un modo di fare circo che speriamo non faccia strada in futuro, vorremmo continuare a sederci sulle gradinate circensi, ma vi consigliamo comunque la visione del servizio citato:

lunedì 4 gennaio 2021

ZIPPOS CIRCUS (GB): Conclusione anticipata

Si è conclusa in anticipo la stagione invernale del Zippos Circus (GB), che lo scorso 17 dicembre 2020 ha debuttato a Plymouth, nel sud-ovest dell'Inghilterra, con il proprio spettacolo natalizio.

La Gran Bretagna ha purtroppo nuovamente inasprito le restrizioni dovute alla pandemia e lo show, che avrebbe dovuto proseguire fino al prossimo 10 gennaio 2021, ha dovuto fermarsi lo scorso mercoledì 30 dicembre 2020 con le ultime rappresentazioni.

La direzione del complesso si dice fiduciosa di poter ripartire normalmente entro Pasqua 2021.

CIRCUS NOCK (CH): Il ritorno?

È comparsa online questa pagina, all'indirizzo web www.circus-nock.ch, che ha scatenato ieri qualche voce e alcune ipotesi su un ritorno del secondo Circo svizzero, chiuso ufficialmente nel 2019 (ultima tournée in scena nel 2018).

Non si sa bene chi ci sia dietro a questa nuova iniziativa firmata "Nock - The next generation", ma da parte della direzione del vecchio complesso elvetico ci comunicano che non centrano nulla.

Affaire à suivre...

domenica 3 gennaio 2021

SALTO NATALE (CH): 2002-2010 (parte 1)

Salto Natale 2002 - Chamäleon

Con la fine dell'anno, ma talvolta con il primo weekend del nuovo anno, andava a concludersi la stagione invernale del Circus Salto Natale, uno tra i più noti e rinomati complessi circensi invernali europei.

Salto Natale, nato nel 2002 su idea di Rolf Knie, va in scena da quell'anno ogni inverno (tranne nel 2003) a Zurigo/Kloten (CH) con uno spettacolo innovativo, nuovo e contemporaneo.

Quest'anno purtroppo anche questo complesso ha dovuto rinunciare ai propri show, ma noi vogliamo ripercorrere oggi e mercoledì 6 gennaio tutti gli spettacoli della compagnia Svizzera, tramite i trailer annuali. Buona visione!
Salto Natale 2004 - Vaganzia
Salto Natale 2005 - Anagramma
Salto Natale 2006 - Circomania
Salto Natale 2007 - Synfunia
Salto Natale 2008 - Elegance
Salto Natale 2009 - Nostalgie
Salto Natale 2010 - Wunschwelt

sabato 2 gennaio 2021

SOLO CIRCO X SEMPRE: 13 anni!

Solo Circo X Sempre nasce il 2 gennaio 2008 come piccolo blog che voleva seguire il mondo circense svizzero, italiano ed europeo. Negli anni, dalla passione di un singolo ragazzino, il sito si è evoluto ed espanso, con collaborazioni con molti amici del circo, complessi circensi e artisti in tutto il mondo.

Oggi questo sito, che io stesso reputo ancora piccolo ma di cui sono assolutamente soddisfatto per quanto viene fatto ogni giorno, compie ben 13 anni...un "traguardo" che non è per niente un arrivo, ma che in quel lontano 2008 forse non mi sarei sognato di raggiungere.

Un ringraziamento va a tutti voi che ci seguite e a tutti coloro che ci aiutano e sostengono tramite apprezzamenti, critiche, consigli e condivisioni.
Visto che si è appena concluso un anno difficile, vorremmo proporre un breve riassunto di quanto da noi pubblicato nel corso del 2020, tra le 486 news scritte per voi. Di seguito le Gallerie fotografiche e i Reportage proposti lo scorso anno.

Gallerie fotografiche

Reportage

Solo Circo X Sempre rimane sempre attivo, oltre che all'indirizzo www.solocirco.net, anche su www.solocirco.blogspot.com, nonché sui social Facebook e Instagram.

venerdì 1 gennaio 2021

Capodanno con il Circo

Molti di noi avrebbero passato il primo giorno dell'anno sotto uno chapiteau, in famiglia o con amici per godersi uno spettacolo circense. Quest'anno purtroppo non sarà così e allora eccovi qualche possibilità per gustarvi il circo in sicurezza da casa vostra.
ore 05.00: Sul canale tedesco ARTE questa mattina è andato in onda il 41° Festival del Circo di Domani, andato in scena ad inizio 2020. Per chi avesse la possibilità del "Replay/Rewind" è uno spettacolo consigliato.

ore 13.30 e 20.45: TeleArena manderà in onda il Gran Galà dell'Accademia d'arte circense di Verona.

ore 16.00: Sulla piattaforma Twitch sarà trasmesso lo spettacolo del Circo Grioni (I) ad un costo di 10 euro.

ore 17.00: gli amici del Circus Fans Italia trasmetteranno sulla loro pagina Facebook lo spettacolo integrale del Circo Tribertis (I) inverno 1989/1990. Il video sarà ripreso in "video party" anche sulla nostra pagina Facebook, "Solo Circo X Sempre".

ore 19.30: Anche TeleMantova presenterà il Gran Galà dell'accademia d'arte circense di Verona.


Per chi non ne avesse abbastanza di circo nelle prossime ore, qualche possibilità la avremo ancora nei prossimi giorni, ovvero:
  • Sabato 2 gennaio 2020
    > ore 19.30 - Youtube: Karlsruher Weihnachtscircus 2016/2017
    > ore 21.00 - Rai 2 (I): The Greatest Showman
  • Domenica 3 gennaio 2020
    > ore 15.30 - Youtube: Karlsruher Weihnachtscircus 2018/2019
    > ore 15.40 - TeleMantova (I): Gran Galà Accademia d'arte Circense di Verona
  • > ore 17.00 - Youtube: Ravensburger Weihnachtscircus 2015/2016
  • Lunedì 4 gennaio 2020
    ore 05.00 - ARTE (D): 39° Festival del Circo di Domani